venerdì 27 settembre 2013

Duokan: il software che migliora Kindle e gli fa leggere gli ePub

I Kindle sono ottimi dispositivi. Ma anche i Kobo, e i Sony. Ci sono tanti eReader ottimi, alcuni però hanno caratteristiche che li rendono migliori di alcuni per certi versi, ma peggiori per altri.
Il mio kindle 4 ha cambiato radicalmente il mio modo di leggere, dapprima abituato al Cybook Opus. Poi l'ho confrontato con altri eReader, come i Kobo, e sebbene per certi aspetti in confronto al kobo touch fosse inferiore, per altri sapeva difendersi (come il refresh, i tempi di reazione e in parte anche il contrasto della pagina).
Il difetto più grande di qualsiasi dispositivo Kindle è che non è in grado di leggere il formato ePub (e qualche altro formato).
Duokan ti permette di farlo.
In sostanza, molti dispositivi consentono il jailbreak, un'operazione che ti permette di accedere alle risorse del dispositivo e sfruttarle per sbloccare nuove o migliori funzioni. Il problema è che jailbreakeare un eReader, o un cellulare, o una console, può comprometterne il funzionamento o addirittura invalidarne la garanzia.
Duokan - per quanto ne so - non funziona così. Per poterlo avere, basta scaricare l'archivio, scompattarlo, copiare due file e una cartella nel Kindle, quindi rimuovere l'eReader dal pc e riavviarlo. Oltre a un paio di selezioni di opzioni, il processo è completamente automatico. Una facile guida è reperibile su questa wiki.
Io ho seguito le istruzioni (ma non riuscivo a scaricare l'archivio, forse per colpa di timeout della connessione: alla fine ho googlato il nome del file e l'ho scaricato da un mirror) e l'ho installato facilmente.
I miglioramenti sono evidenti:
- Lo stato della batteria è espresso in percentuale.
- L'avanzamento nella lettura di un ebook è espresso anche in decimali (invece di 1%, 2%, 3%, compare per esempio 4,86%)
- La libreria dispone di visualizzazioni testuali (solo titoli) o per anteprima (copertina, e questa scelta è molto più bella esteticamente).
- Permette il reflow dei pdf, una caratteristica essenziale per i manuali che non si possono convertire con calibre e che di default il mio Kindle 4 non permette manco per sogno.
- Ottimizza la visualizzazione dei pdf (per esempio, mangiandosi i margini bianchi del documento, mi permette di leggere più comodamente i fumetti che hanno il testo dei baloon troppo piccoli)
- Il margine superiore è leggermente minore, permettendo una maggiore capienza di testo nella pagina. O forse è una mia impressione.
- Funzione "start Auto Next Page": una semplice funzione in cui stabilendo un valore di tempo (in secondi), l'eReader volterà la pagina al posto, in automatico, al ritmo prefissato. Non è il massimo, ma se si ha un ritmo definito e soprattutto le mani occupate, la funzione è una manna dal cielo.
- Permette di definire il numero di pagine dopo le quali effettuare un refresh completo
- Permette di avere la barra del progresso nella modalità lettura sia in modalità standard, che "mini" (una semplice tacca nera attaccata alla cornice dell'eReader, si nota solo se si guarda)
- Screensaver personalizzabili: ce ne sono alcuni di default di Duokan, che io ho eliminato e sostituito con altri, presi per esempio da tumblr.
- Fonts customizzabili
- Possibilità di eliminare un ebook direttamente dal dispositivo.
- Possibilità di avere i dettagli del capitolo che si sta leggendo in apice.
- Tastiera qwerty: ok, non essendo touch l'utilità è quella che è, ma siamo abituati alla qwerty quindi è meno frustrante inserire il testo.

Contro:
- Ho notato che alcuni file, convertiti da Calibre per eliminare lo spazio tra i paragrafi, nell'OS proprietario di Kindle vengono visualizzati bene (cioè come un testo continuo), mentre Duokan sembra ignorare la modifica e mostra paragrafi spezzati l'uno dall'altro, come i file convertiti da pdf a ePub alla buona. Devo ancora controllare se generando nativamente un testo privo di spazi tra paragrafi l'errore persiste, e devo controllare anche se Sigil può identificare un eventuale codice nascosto, colpevole dell'effetto, nei file convertiti che mostrano questo fenomeno.
- L'orologio non mantiene il formato: questa mattina ho preso il Kindle per controllare l'ora (il cellulare ci mette troppo ad accendersi, mi acceca e non uso sveglie), mi segnava le 20.15. Erano sì le 8,15, ma della mattina, e a quanto pare anche se modifico il formato dell'ora (12/24), non mantiene. Ma devo lavorarci su, potrebbe essere un mio errore. In che emisfero siamo?
- La grandezza del testo: tra il valore minimo e il valore successivo c'è uno scarto troppo ampio. Mi piacerebbe leggere col testo di dimensioni tra la 1° e la 2° grandezza, ma non è possibile. Forse l'aggiornamento del firmware potrà aggiustare questi problemi, ma non sono riuscito a scaricarlo da pc (mi cade al 10-20%), e proverò a scaricarlo dall'eReader, sperando che nonostante i fallimenti nella connessione col server (il mio router funziona bene), riuscirà a portarlo a termine.
Per concludere: alcuni handicap, a livello software, del kindle, possono essere eliminati con Duokan. L'installazione è semplice, e se si segue la guida e non si fanno mosse stupide (per esempio, eliminando a caso file di sistema del dispositivo), non si compromette nulla. Di fatto, i ragazzi che hanno sviluppato questo software andrebbero ringraziati e assunti dall'Amazon, ma così non è ("Bisogna comprare solo ebook per Kindle!", tirannia idiota e controproducente, come se non esistesse la pirateria).
Duokan è un progetto che tutto sommato - credo - segue la filosofia di Linux. Funziona meglio del sistema standard ed è gratuito. Se avvertite dei limiti col vostro Kindle, ed è possibile installarci sopra Duokan, vi consiglio di farlo.

EDIT 29/05/2014: l'aggiornamento 2014 porta alcuni leggeri miglioramenti, tra i quali però non c'è la larghezza intermedia tra le dimensioni del testo. Col tempo però mi sono reso conto che le dimensioni standard dei caratteri di Duokan sono leggermente migliori di quelle dell'OS di Kinde, almeno secondo le mie esigenze.
Un'aggiunta abbastanza utile è il My Cloud, un cloud accessibile con un account Xiaomi (chi ne sa di più è il benvenuto per spiegarmi/ci il funzionamento). Se fossi nel gruppo di sviluppatori di Duokan, sicuramente punterei molto sull'interazione col web, rendendo l'eReading molto più social direttamente dal dispositivo, un campo che Readmill stava riuscendo ad esplorare su Android/iOS, e che Dropbox ha prontamente fermato reclutandone gli sviluppatori.
Unica vera novità di Duokan 2014 è il web browser, assente nelle versioni precedenti: questo fa guadagnare un punto molto importante per il firmware, che si avvicina sempre di più all'essere un completo sostituto dell'originale. Basti pensare che tra la possibilità di comprare Gli dei di Mosca in ePub (per il mio vecchio Opus da 5'' e per il tablet) o da Amazon per Kindle, ho scelto di comprarlo in ePub per avere l'ex libris personalizzato con la fatina Scintilla, ma l'ho letto sul Kindle proprio grazie a Duokan.
Insomma, a Duokan manca solo il Whispernet di Amazon per poter essere adottato come OS migliore dell'originale in tutto e per tutto.

10 commenti:

axel shut ha detto...

io ho provato Duokan 2013 sul mio Kindle4NT, effettivamente il sistema sembra più reattivo e scattante e pure con i PDF lavora bene
però dal mio punto di vista ci sono delle magagne non indifferenti: c'è sì il dualboot ma con Duokan installato il sistema originale non mi apre più i libri (dice "elemento corrotto, provare a riscaricare"), allora a che mi serve il dualboot?
inoltre, se l'ebook ha una TOC fatta bene si può passare da un capitolo all'altro solo con un tocco del pad, in Duokan invece questa cosa non funziona, come se non riconoscesse la TOC (o comunque non la mostra nella barra di avanzamento come fa il Kindle)

Federico Russo "Taotor" ha detto...

Ci sono due firmware di Duokan 2013, io personalmente sono riuscito a scaricare solo il primo, più vecchio, mentre il più recente non riesco a scaricarlo per un problema del server mirror.
Ad ogni modo, personalmente, questo problema sul mio Kindle non c'è. Potresti provare col firmware precedente. Bisogna dire comunque che di per sé Duokan offre funzioni utili principalmente per i pdf e per la lettura degli ePub: per il resto l'OS nativo è comunque valido.

jacknife ha detto...

Ciao Taotor, anch'io come te mi sto appassionando a Duokan e trovo davvero pochissime informazioni in merito, specie con l'ultimo aggiornamento del 2014. Ad esempio non so come trovare la creazione delle categorie (il massimo sarebbe gestirle con Calibre... ). Ho anche difficoltà a loggamri con l'account di Xiaomi (il nuovo prorprietario di Duokan) e non funziona benissimo l'impostazione delle dimensioni dei font.

Federico Russo "Taotor" ha detto...

Ciao! Sinceramente, non ho idea di come fare, per entrambe le cose. Sulla dimensione dei font concordo, l'ho evidenziato pure nel post, la scelta delle variabili non è granché. Ad ogni modo personalmente mi sto trovando benissimo col crop automatico dei pdf, che è una manna dal cielo per i fumetti, e anche il reflow mi sta tornando utilissimo per dei manuali.

Marco Napea ha detto...

ciao!
ottimo articolo
enro 4 giorni dovrebbe arrivarmi il kindle 4 e ho scelto di prendere un kindle proprio per duokan
per cui sto cercando guide online su come installarci duokan 2014 sai consigliarmene perchè

Federico Russo "Taotor" ha detto...

Ciao!
Il Kindle 4 non touch non è più in produzione, lo stesso modello del Kindle base coi tasti è stato rimpiazzato (sempre allo stesso prezzo) col Kindle base touch.
Credo che per il Kindle 4 NT, cioè quello coi tasti, possa andare bene questa guida: http://wiki.mobileread.com/wiki/Duokan_2013_Installation che mi sembra simile al modo che ho usato io per installarlo sul mio Kindle, ormai già due anni fa.
Per i Kindle touch/Papewhite ecc. dovrebbe funzionare quest'altra guida: http://wiki.mobileread.com/wiki/Duokan_2014_Installation

Marco Napea ha detto...

grazie ! :)
il kindle l'ho preso di seconda mano e ho preso il kindle 4 non touch :)
peccato non ci sia una comunity italiana su duokan potrebbe essere interessante per seguirne gli sviluppi...

Federico Russo "Taotor" ha detto...

La community di Simplicissimus è quella più ricca di utenti e informazioni riguardo a tutti gli eReader, soprattutto i principali di Amazon, Kobo e Sony. Una sezione su Duokan in effetti c'è (questa), avendo ormai un Kobo Aura non seguo più con accanimento gli sviluppi su Kindle e Duokan, ma potresti farci un salto. L'ultimo post però risale al 2013, se hai dubbi o curiosità prova a chiedere lì, magari qualcuno più esperto di me legge, risponde e può tornarti utile. :)

P.S. Hai fatto un ottimo affare. Il Kindle 4NT è un dispositivo incredibilmente solido ed efficiente, a mio avviso per stabilità e prestazioni riesce a competere con (e in certi casi anche battere) gli attuali eReader. Io ce l'ho da quasi tre anni, e ammetto che mi ha dato più grattacapi l'Aura rispetto al vecchio Kindle.

Anonimo ha detto...

Ciao!
Domanda: il duokan 2014 funziona solo sul paperwhite o anche sul kindle più economico?
Grazie e buona giornata!

Federico Russo "Taotor" ha detto...

Ciao!
Duokan è in entrambe le versioni, touch e non touch. Il Kindle economico ora è comunque touch, quindi dovrebbe valere comunque la stessa versione del paperwhite, credo.
Tre commenti più su ho riportato dei link che potrai trovare utili.